Cosa è la Biodanza?

E’ un sistema di integrazione umana, di rinnovamento organico, di rieducazione affettiva e di apprendimento delle funzioni originarie della vita. La metodologia consiste nell’indurre “vivencia” integranti attraverso il movimento, la musica, il canto, e delle situazioni di incontro di gruppo. Attraverso la biodanza si favorisce lo sviluppo di un gruppo affettivamente integrato che ha un ruolo contenitivo e accogliente che facilita l’espressione di sé grazie ad un contesto privo di giudizio, un clima di fiducia favorito dalla condivisione del  vissuto esperienziale. La biodanza può essere praticata da tutti senza limiti di sesso e di precedenti esperienze.

Il corpo ritrovato: movimento ed espressione dei potenziali di salute.

Questo laboratorio in 10 incontri propone un percorso  espressivo attraverso  la danza, intesa secondo le parole di R.Garaudy, come  “un movimento pieno di senso” che si sviluppa secondo cinque linee di vivencia (quelle funzioni espressive fondamentali dell’essere umano),

La vitalità: aumentare la gioia di vivere, l’impeto vitale, l’energia disponibile per l’azione, l’integrazione motoria, l’equilibrio neurovegetativo, omeostasi.

La sessualità: risvegliare la fonte del desiderio, aumento del piacere, connessione con l’identità sessuale, diminuzione della repressione sessuale.

La creatività: capacità di esprimere, innovare e costruire. Creare e innovare la propria esistenza,  cambiare, trasformare, esprimersi con i diversi linguaggi artistici.

L’ affettività: capacità di creare vincoli con le altre persone tramite l’amore, l’amicizia, l’altruismo, l’empatia.

La trascendenza: andare oltre l’ego,  connessione con la natura, sentimento di appartenenza all’Universo.

Il laboratorio si svolge dal 5 febbraio 2018 al 16 aprile ogni lunedì dalle 18.30 alle 20.30 in via Pasubio 27 Cagliari, per un totale di 10 incontri, nella sede di Qui e Ora.

Il laboratorio è organizzato e promosso da Qui e Ora Associazione Culturale Pedagogica ed è ideato e condotto da Michela Floris.

Il costo del laboratorio è di 90 euro + 10 euro di tessera associativa annuale. La quota è rateizzabile in tre rate (30 euro + 10 di tessera annuale all’atto di iscrizione, 30 euro a inizio marzo e 30 euro a inizio aprile). Al termine del primo ciclo di 10 incontri si potrà decidere se proseguire il percorso con un ulteriore ciclo più avanzato di ulteriori 10 incontri.

TESSERA ANNUALE IN OMAGGIO PER CHI SI ISCRIVE ENTRO LA FINE DEL 2017!

Per Iscrizioni e Informazioni: 3270544471 qui.eora@libero.it  Referente: Roberta Sirigu.

Vi è anche la possibilità di corsi per gruppo di adolescenti  o per gruppi genitori – figli, in base alle richieste di adesione.

 

Michela Floris: Facilitatrice in tirocinio della Scuola di Biodanza della Sardegna, pratica biodanza dal 2009, Operatore sociale che opera da 15 anni nell’area della Salute Mentale, ha conseguito il diploma di Gestalt Counselling nel 2013 presso l’Istituto Gestalt Body Work di Cagliari.
Qui e Ora Associazione Culturale Pedagogica: Cura, produce, organizza laboratori, eventi, attività culturali, artistiche, pedagogiche e di counselling per persone di tutte le età. Collabora con artisti, autori, professionisti e istituzioni con l’intento di diffondere iniziative che hanno come filo conduttore la ricerca del Ben-Essere Personale e della Comunità.

Clicca qui per seguirci su facebook!

 

“In biodanza non si vuole combattere la tristezza ma aumentare l’allegria, non ci si dedica ad affrontare la paura ma a mettere il luce il proprio valore, non si scatena l’ira ma la fiducia e la dignità che facilitano un comportamento assertivo. Questo non significa che si “evitino” o si “neghino” le emozioni sgradevoli, si persegue l’accettazione e l’integrazione di tutte le emozioni e la loro adeguata canalizzazione. Le emozioni possono esprimersi in senso salutare o patologico. Esprimere le emozioni non è liberarsi di loro ma manifestarle in forma adeguata”.

Rolando Toro Araneda.

biodanza Floris - Copia (2)

Annunci