Siamo  lieti di ospitare presso la sede dell’associazione Qui e Ora in via Pasubio 27 Cagliari, il CORSO BASE DI GIORNALISMO in 60 ore organizzato da Cristian Mameli Editore.

2 corso giorn ca nuovo - Copia (2)

DESCRIZIONE DEL CORSO:

La Cristian Mameli Editore, casa editrice ben radicata nel territorio sardo, sensibile alle richieste che da più parti, specie tra i giovani, si levano nel campo del giornalismo, per colmare l’esigenza sempre più sentita di affacciarsi in un mondo non sempre facilmente accessibile, ha deciso di organizzare anche ad Oristano un corso di giornalismo, livello base.

Chiunque voglia intraprendere questo ‘percorso’ non deve essere costretto a spostarsi, ma deve avere la possibilità di poterlo seguire in loco. Questo il messaggio chiaro che lancia l’editore, conscio delle difficoltà a cui gli aspiranti giornalisti sardi devono sottostare in un mercato molto competitivo, quale è quello del giornalismo. E’ da qui la necessità impellente di acquisire gli strumenti atti a prepararsi alla professione, tramite corsi di formazione continua, sia teorici che pratici, che trasmettano competenze e professionalità.

Struttura del corso
Il Corso si basa su quattro Moduli. Ogni Modulo comprende lezioni di tipo teorico e lezioni di tipo applicativo. All’interno e, specialmente, a chiusura di ogni Modulo saranno effettuate delle esercitazioni.
Il docente fornirà delle conoscenze di tipo teorico, sociologico, storico, info-comunicativo, organizzativo e tecnico-operativo.
Gli ambiti tematici del Corso sono il giornalismo, l’informazione, la comunicazione, l’opinione pubblica e i lettori. I settori di studio riguardano: le tecniche di base del giornalismo, la struttura redazionale, le differenze tra i vari mezzi di informazione, i diversi tipi di linguaggio e i diversi stili linguistico-comunicativi, la titolazione, la costruzione di una pagina di giornale, la deontologia professionale, la legislazione italiana sulla stampa ed il pubblico dei lettori.

Il corso di 60 ore, è suddiviso in lezioni frontali di formazione in aula e in delle ore di giornalismo sul campo, con esercitazioni ed approfondimenti su cronaca, politica, spettacolo, cultura e società.

L’inizio del corso è previsto al raggiungimento di un numero minimo di iscritti; posti limitati.

Al termine del corso, previo superamento di un esame finale orale e scritto, è prevista la consegna dell’attestato di frequenza e profitto (per chi non supera l’esame, solo di frequenza) e la possibilità di effettuare uno periodo di formazione presso il giornale online www.latestata.info di Cagliari.

Il costo del corso di formazione è di 314,99 euro più IVA al 22%., materiale didattico incluso, di cui la metà all’atto dell’iscrizione ed il resto il primo giorno di inizio del corso, pena l’esclusione dalla possibilità di frequentarlo.

Per sostenere l’esame finale è obbligo la frequenza di almeno il 70% delle ore di lezione del corso.

Direttore del Corso
Dott.ssa Donatella D’Addante, giornalista freelance, membro della Free Lance International Press, ha iniziato l’attività giornalistica presso il giornale onlinewww.aCagliari.it; successivamente ha scritto per il mensile regionale “Sardegna magazine”, la rivista bimestrale “Gemellae” di Tempio Pausania dell’associazione culturale omonima, il quotidiano “Il Corsivo” di Cagliari ed è stata corrispondente per la Sardegna del quotidiano “Il Tempo” di Roma. Ha anche collaborato con il quindicinale “La Gazzetta del Medio Campidano” e con il sito di informazione www.andosp.it (Associazione Nazionale di Dottori in Scienze Politiche).

Programma
I MODULO: IL MONDO DELL’INFORMAZIONE
1° lezione: Presentazione del Corso. Valutazione delle aspettative e livelli di partenza dei corsisti. Significato (diritti e doveri, opportunità e oneri) dell’iscrizione all’Albo dei giornalisti. Il mondo dell’informazione: dai fatti alle notizie.
2° lezione: Le fonti dell’informazione: gerarchia e mappa delle fonti; attendibilità, controllo, riscontro e uso. Le fonti non ufficiali. Il segreto professionale.
3° lezione: Il giornalista: chi è, cosa fa. Che cos’è un giornale: modelli culturali e formati. Confronto con le varie tipologie di quotidiani. La figura del caporedattore e l’organizzazione della redazione.

II MODULO: TECNICHE E LINGUAGGI DEL GIORNALISMO
1° lezione: Tecniche giornalistiche: la notizia, l’articolo, il servizio, il commento, l’intervista, l’inchiesta. La titolazione e il linguaggio dei titoli: tipologie e tecniche. Le norme di scrittura.
2° lezione: Dalla notizia all’articolo. Come si scrive un articolo; la struttura del «pezzo». La distinzione tra comunicati, notizie, articoli e servizi. La costruzione di un articolo attraverso i flash di agenzia.
3° lezione: L’intervista: le tecniche dell’intervista. L’ufficio stampa, i comunicati stampa, le conferenze stampa.
4° lezione: Agenzie di stampa, i quotidiani, i periodici. La nuova frontiera del web.
5° lezione: Il cronista, testimone del suo tempo. I differenti tipi di cronaca. Come si costruisce la pagina di giornale.
6° lezione: Creazione di una ‘redazione’ in aula per comprenderne il funzionamento nella realtà. Suddivisioni dei ruoli e relative competenze. Riunione di redazione.

III MODULO: LE LEGGI DEL GIORNALISMO
1° lezione: Legislazione sulla stampa. Responsabilità civile e penale.
2° lezione: Valori etici e deontologia professionale. I contratti di lavoro giornalistico e il lavoro free lance.
3° lezione: Gli organismi di categoria: Ordine dei Giornalisti, Sindacato, Inpgi, Casagit. I recenti cambiamenti nel mondo giornalistico.

IV MODULO: IL MONDO EDITORIALE
1° lezione: Storia del giornalismo.
2° lezione: L’Editore e il ruolo del direttore.
3° lezione: La distribuzione, l’edicola, i lettori.

 

PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI:

Scarica e spedisci a corso.giornalismo@latestata.info

Modulo di iscrizione

http://www.latestata.info/corso_giornalismo/Modulo%20iscrizione%20corso%20base%20giornalismo%20%20(%20%20Cagliari%20-%20Sassari%20-%20Oristano%20).pdf

Tel: 3483523014
email: corso.giornalismo@latestata.info

 

Annunci