MANINE IN PASTA. L’arte sarda del nutrire.
Laboratorio artigianale – educativo per bambini dai 4 anni in sù.
Dal 28 gennaio 2017!

Scoprire il talento di un bambino è un’opportunità meravigliosa. Incontrare una passione può fare la differenza, può far scoccare una scintilla nel cuore.
In questi laboratori apprenderemo l’arte “del nutrire”, osserveremo con quanta cura si prepara il pane, i dolci o la pasta, piccole opere d’arte che nutrono il corpo e l’anima.
Un’educatrice e un’artigiana unite in un laboratorio esperienziale, nel quale si imparerà a “fare” ma si trasmetterà anche la cura di ogni gesto, la storia della tradizione, l’importanza del preparare qualcosa per chi si ama.

Cinque laboratori frequentabili anche singolarmente:
Da sabato 28 gennaio presso Associazione Qui e Ora via Pasubio 27 Cagliari dalle 16.00 alle 18.00

Laboratorio di Pardule (28 gennaio)
Laboratorio di Panade (4 febbraio)
Laboratorio di Culurgiones (11 febbraio)
Laboratorio di Gueffus (18 febbraio)
Laboratorio di Malloreddus (25 febbraio)

Impareremo a fare questi prodotti della nostra tradizione e ne racconteremo la storia.
I bambini avranno la possibilità di portare a casa il frutto del loro lavoro e condividerlo con la famiglia, sperimentando l’emozione del “nutrire” chi si ama, con qualcosa fatto da loro.

Crescere nel fare, crescere nell’Essere. Quando s’impara giocando si ricorda per sempre!

Costo di ogni laboratorio 20 euro
Offerta 5 laboratori: 80 euro
Per partecipare ai laboratori è necessario fare la tessera associativa che ha il costo di 10 euro ed è valevole per l’intero anno 2017. La tessera associativa consente di usufruire di sconti e promozioni per l’intero anno di attività.

Per informazioni e iscrizioni:
qui.eora@libero.it 327.0544471 – 377.9590023

Il ciclo di laboratori è organizzato e promosso da Qui e Ora Associazione Culturale Pedagogica ed è ideato e condotto da Gisella Saiu con la partecipazione di Marta Caddeo.

Gisella Saiu
“Sono un’Educatrice e una Guida turistica autorizzata dalla Regione Sardegna.
Seriamente innamorata della nostra terra da anni sostengo la necessità di favorire esperienze che rimangano nella memoria dei nostri bambini.
Ricordiamoci sempre che ogni evento è un seme, un’opportunità che può germogliare e piano piano trasformarsi in passione, e la passione lo sappiamo bene é ciò che ci rende VIVI!”

Marta Caddeo
“Sono un’artigiana Amo il mio lavoro, negli anni ho appreso l’arte della pazienza, l’arte della cura e il valore immenso della nostra tradizione.
È importante che le nuove generazioni apprendano i gesti antichi”.

 

“Colui il quale nell’educare cerca di suscitare un interesse

che porti a svolgere un’azione e a seguirla con tutta l’energia,

con entusiasmo costruttivo, ha svegliato l’uomo”

Maria Montessori

Grafica: Qui e Ora Associazione Culturale Pedagogica.

 

Annunci